Promuovere l'Arte del su misura,
intendiamo lavorare con la massima deduzione al fine di promuovere nel Mondo l'Arte della sartoria su misura e dei manufatti artigianali della La Maison Pasteur e per rappresentare gli interessi degli Sponsor Istituzionali salvaguardando la crescita del Borgo delle Botteghe della La Maison Pasteur.
Il dialogo con le Redazioni televisive e giornalistiche, Case Editrici del settore, approfondendo dialoghi con critici del settore dell'Alta Moda, riteniamo che sia un aspetto di una profonda importanza per la tutela delle tradizioni e della cultura che vogliamo trasmettere al pubblico, marcando come la sartoria su misura, i manufatti artigianali siano  un Settore di Eccellenza Artigianale di successo, portando vitalità e originalità in ogni Città in cui verrà presentata La Maison Pasteur.
 
Garanzia delle materie prime e della qualità delle creazioni sartoriali e dei manufatti artigianali
La Maison Pasteur intende proteggere e garantire un altissima qualità dei capi sartoriali e dei manufatti artigianali, inserendo rigorosi criteri di analisi e selezione, andando a curare ogni aspetto delle singole fasi di coltivazione delle materie prime e delle rispettive azioni lavorative, attivando  un sistema di autocontrollo interno alla La Maison Pasteur  in modo che tali criteri vengano adoperati e rispettati in ogni attività svolta.
La Maison Pasteur per mantenere un altissima qualità delle sue fasi lavorative, svolge un continuo e costante sistema di briefing tra le due figure primarie della La Maison Pasteur:  la modellista internazionale Marisa Albus e l'artista Davide Pastore nonché Fondatore della La Maison Pasteur e della sua Filiera.
In questo modo cerchiamo di amalgamare le varie sinergie tra i settori che costituiscono la filiera della La Maison Pasteur, allevamenti - coltivazioni - tessitura delle stoffe - lavorazioni dei pellami e del cuoio; facilitando in questo modo il dialogo tra le parti per assicurare un altissimo impatto della La Masion Pasteur sul proprio futuro.
 
L'etichetta dei Capi sartoriali, 
abbiamo deciso che ogni capo sartoriale  dovesse avere un metodo per identificarlo che è stato realizzato dalla La Maison Pasteur, soddisfacendo le specifiche richieste dell'Ospite; da questo punto è stato lanciato l'etichetta "DPAX84 Artigianalità Italiana firmata confezioni Mary", la seguente etichetta identifica il Fondatore della La Maison Pasteur (Davide Pastore), l'originalità della manifattura e infine chi ha creato il modello del Capo Sartoriale e la sua realizzazione (Marisa Albus).  Ogni singola creazione fatta a mano deve indicare la seguente etichetta  per esprimere il sigillo di autenticità del capo sartoriale della La Maison Pasteur. 
Realizzato a mano, utilizzando le abilità antiche che il mondo moderno considera arcaiche o addirittura perse, i capi sartoriali o i manufatti artigianali della La Maison Pasteur sono semplicemente le migliori Opere d'Arte del mondo sartoriale e artigianale.
 
 
"La Maison Pasteur protegge l'antica arte del su misura e si impegna a finché  le Persone che nutrono la cultura dei manufatti artigianali e/o della tradizione del capo sartoriale, consideri La Maison Pasteur  come la sua immagine di Stile."